Inter

Spalletti senza giri di parole: “Ecco cosa avrei fatto senza Champions”

Le parole di Spalletti

Intervistato in esclusiva dai microfoni di Sky Sport, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti si è soffermato a parlare anche di quello che avrebbe fatto in caso di mancato piazzamento tra le prime quattro.

Il tecnico toscano infatti, alla domanda se sarebbe rimasto all’Inter anche senza Champions, ha risposto senza mezze misure:

“Sì. Poi io ero convinto di giocarmela fino in fondo. E dopo la partita contro il Sassuolo ho incontrato la squadra e ho anticipato la mia volontà a fine campionato. Ho voluto condividere quel momento in anticipo, perché non volevo farmi condizionare da una sconfitta o una vittoria. Con loro sono stato molto bene e mi sono emozionato, poi loro mi hanno mandato dei segnali. Abbiamo partecipato in maniera emotiva, da gruppo solido, e abbiamo ottenuto un risultato da gruppo solido”. 

Idee dunque abbastanza chiare per l’ex Roma che crede pienamente nel progetto Inter. Un progetto che dovrebbe portare il club ai tempi d’oro nel giro di qualche anno. Fino ad oggi i nerazzurri si sono sempre incentrati a tornare in Champions League. Adesso che l’obiettivo è stato raggiunto, bisogna fare in modo di rimanerci il più a lungo possibile. Inoltre, vedremo quando la squadra di Spalletti potrà tornare a lottare per lo scudetto.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button