Inter

Spalletti risponde a Sabatini: “Quando me lo sono ritrovato davanti…”

Le parole di Spalletti

Nel corso di un suo intervento ospite ad un incontro a Perugia con Walter Sabatini, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha voluto rispondere agli elogi dell’ex direttore nerazzurro.

Sabatini infatti, aveva elogiato soprattutto l’impresa compiuta da Spalletti nel riportare l’Inter in Champions League. L’ex Direttore dell’Area Tecnica, aveva lasciato l’Inter in maniera un pò amara, ma oggi nè il club, nè Sabatini portano rancòre. Quella di separarsi è stata una scelta ponderata nata da qualche incompatibilità. Tralasciando ciò, il tecnico nerazzurro ha voluto descrivere Sabatini in maniera molto accurata e amichevole. Ecco cosa ha detto:

“Non conoscevo Walter Sabatini di persona, quando me lo sono trovato davanti ho visto una sorta di totem del calcio. Dopo la sconfitta con il Sassuolo ho detto ai ragazzi certe cose indipendentemente da come sarebbe finita Crotone-Lazio. Sapevo che il giorno successivo avremmo potuto finire il campionato al quinto posto, ma ho voluto dire loro certe cose senza essere influenzato dal risultato della Lazio”.

Insomma, l’ex direttore di Inter e Roma, nel suo campo è uno dei migliori in assoluto. Lo si è anche visti nella sua breve parentesi in nerazzurro. Adesso però, i meneghini voglio concentrarsi sulla Champions che finalmente andrà di nuovo in scena a San Siro.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button