Santon Inter, ecco due motivi per far rinnovare il terzino

Santon Inter, rinnovo in arrivo

Santon Inter, l’edizione di oggi della Gazzetta dello Sport, riporta due motivi per cui i nerazzurri dovrebbero rinnovargli il contratto. Con la Champions League, la rosa deve essere più ampia.

“Il terzino può tornare utile sia a sinistra sia a destra e può essere inserito nella lista dei giocatori cresciuti in nel proprio settore giovanile come la Uefa richiede. Inoltre, il prolungamento serve per alzare il prezzo di un giocatore che invece andrebbe a scadenza tra 12 mesi e che tra 6 si potrebbe prendere a zero euro. La plusvalenza che si potrebbe ottenere si aggira sui 3 milioni, se invece prolungasse potrebbe alzarsi. Qualcosa di certo comunque c’è: senza rinnovo, Davide lascerà l’Inter perché non ha intenzione di iniziare una stagione senza garanzie future. Su di lui hanno chiesto informazioni diverse società, tra cui il neopromosso Parma, che lo ritengono funzionale al loro progetto”.

Questo è quanto scritto dalla rosea. Insomma, nonostante i continui alti e bassi dell’ex Newcastle, la sua esperienza in nerazzurro potrebbe allungarsi. Quello che interessa maggiormente, è formare una squadra titolare per fare in modo di disputare una Champions dignitosa e fare in modo di rimanerci il più possibile. Con il rispetto dovuto a Santon, anche qualora rinnovasse, difficilmente sarà una pedina insostituibile di Spalletti.

Chiudi il menu