Extra Inter

Miranda sulla Nazionale, parole da leader vero. Su Neymar…

Le parole di Miranda

E’ stato varie volte capitano della Nazionale Carioca. Un leader dentro e fuori dal campo che diventa spesso e volentieri imprescindibile. Questo è Joao Miranda, professionista serio e leader silenzioso.

“E’ stato un grande piacere segnare il mio primo gol con il Brasile, soprattutto perché ho aiutato la mia Nazionale a battere la Colombia. Era una gara difficile, eravamo un po’ ansiosi e quel successo ci ha aiutato a giocare meglio trasmettendoci maggiore fiducia. Per me è stato grandioso contribuire a quella vittoria, era anche il giorno prima del mio compleanno e ho festeggiato due volte”.

Sulle sfide con la Germania

“Penso che queste partite contro la Germania siano arrivate in momenti diversi. Nell’ultima amichevole il Brasile è arrivato con maggiore fiducia, eravamo favoriti. Abbiamo mostrato al Brasile e al mondo intero che eravamo pronti a disputare il Mondiale, soprattutto contro avversari di tale levatura. Non è stato un bene solo per il risultato, ma anche per il modo in cui abbiamo giocato con intelligenza, grinta e coraggio. E’ stato bello per il livello di gioco mostrato e tutto ciò nonostante l’assenza di Neymar. Ovviamente abbiamo bisogno di lui, ma abbiamo saputo superare le difficoltà e fare un grande lavoro”.

Queste le parole dell’ex Atletico Madrid.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button