TMW Inter, Ceccarini sicuro: “Per Chiesa sarà sfida con la Juventus”

TMW Inter, parola all’esperto di mercato

TMW Inter, in un editoriale pubblicato sul noto sito di calciomercato, Niccolò Ceccarini, esperto in materia, ha analizzato varie trattative messe sul tavolo dall’Inter in entrata. In primis, Federico Chiesa.

“Entrambe sono interessate e ormai hanno superato tutta la concorrenza italiana rappresentata anche da Roma e Napoli. L’esterno viola ha un contratto fino al 2022. I bianconeri hanno pronta un’offerta quasi irrinunciabile: 50 milioni di euro più Madragora e Pjaca, di rientro a Torino dopo il prestito allo Shalke 04. L’Inter non ha questa disponibilità economica ma potrebbe inserire nell’operazione un paio di giocatori, uno di questi magari Eder. Per ora è tutto un discorso potenziale, ma l’accelerazione è dietro l’angolo. Dopodiché l’ultima parola spetterà alla Fiorentina in accordo con il giocatore”.

Capitolo Roma

“A centrocampo la sensazione è che uno tra Strootman e Nainggolan possa essere ceduto. L’olandese ha una clausola rescissoria di 45 milioni di euro che scade il 31 luglio, Radja è un obiettivo dell’Inter, fortemente voluto da Spalletti. Per Nainggolan occhio anche alla Cina, che a gennaio era diventata una pista concreta”.

Questa la lunga riflessione di Niccolò Ceccarini. I profili graditi al DS nerazzurro Piero Ausilio sono molti, ma l’obiettivo è puntare su un progetto giovane. Quella di Chiesa dunque, è il sogno principale.

Chiudi il menu