Inter

Domani è la giornata decisiva per il futuro di Mousa Dembèlè.

Domani si decide il futuro di Mousa Dembèlè

La giornata di domani è la giornata decisiva per il futuro di Mousa Dembèlè. L’Inter resta alla finestra e prepara il colpo.

Mousa Dembèlè è l’obiettivo principale per il centrocampo dell’Inter. Tra i nerazzurri e il centrocampista belga, però, c’è di mezzo il campionato cinese. Dalla Cina, infatti, potrebbe arrivare una ricca offerta al Tottenham ma il tempo stringe. Le squadre cinesi, infatti, avranno tempo fino a domani per il mercato di riparazione, dopo quella data, però, saranno fuori dai giochi. L’Inter, infatti, aspetta proprio quello. Se non dovesse arrivare nessuna offerta cinese i nerazzurri potrebbero riuscire ad abbassare le richieste del club londinese che, al momento, chiede oltre 25 milioni per il cartellino del centrocampista belga, in scadenza alla fine della stagione.

Il Belgio, nel frattempo, è uscito dai Mondiali e, quindi, il giocatore potrà iniziare a pensare al proprio futuro. Se Dembèlè chiedesse ufficialmente al Tottenham di lasciarlo partire l’Inter avrebbe un ulteriore vantaggio. Ora, però, Piero Ausilio e il suo entourage attendono notizie incoraggianti. Da questo weekend potrà partire il vero assalto.

Le cifre per portare Mousa Dembèlè a San Siro

L’Inter deve tenere sotto controllo le spese per i cartellini e, infatti, in questo momento i dirigenti nerazzurri lavorano su modalità di prestito con diritto di riscatto così da dividere il pagamento in due diversi bilanci.

Il Tottenham, anche per l’interesse dei club cinesi, chiede almeno 25 milioni per il cartellino di Dembèlè ma i nerazzurri puntano ad abbassare questa cifra a 15 milioni. Servirà anche l’aiuto di Radja Nainggolan, grande amico del centrocampista, per sponsorizzare la meta milanese.

Click one of the streamers to view their stream!

Back to top button