(TS) Icardi, ad agosto possibile vertice per il rinnovo. Non c’è fretta perché…

TS – Icardi, rinnovo sempre più probabile: se ne parlerà dopo l’ICC

Si avvicina la conclusione della finestra di due settimane per la clausola valida solo per l’estero legata a Mauro Icardi. Ultimo giorno fissato a dopodomani per chi volesse acquistare il bomber argentino a 110 milioni. Finora non si è fatto sotto nessuno.

E sembra difficile che all’ultimo momento arrivino pretendenti con questa cifra – sottolinea Tuttosport -. A quel punto potrebbero iniziare le discussioni per un nuovo adeguamento contrattuale di Icardi. Le negoziazioni non andranno in scena subito.

Secondo alcune ricostruzioni,i contatti entreranno nel vivo ad agosto, dopo le amichevoli dell’International Champions Cup. Nessuna delle due parti avrebbe interesse a sedersi subito al tavolo.

I nerazzurri non considerano il faccia a faccia una priorità, visto che la permanenza all’Inter sembra sempre più probabile. Appuntamento ad agosto con una situazione ormai libera dai condizionamenti rappresentati dalla clausola internazionale.

Chiudi il menu