Inter

(GDS) Mercoledì amichevole contro il Sion: Icardi e Lautaro insieme dal 1′?

GDS – Inter, vai col tango: Icardi e Martinez cercano l’intesa, già insieme contro il Sion?

Mauro Icardi ha messo Lautaro Martinez sotto la sua ala protettiva sin dal primo giorno, ma è dalla settimana che inizia oggi che i due cominceranno ad affinare l’intesa anche in campo. “La prossima partita giocherà anche Icardi”, ha detto Spalletti dopo il rotondo 3-0 al Lugano, e allora la strada è tracciata.

Difesa a tre, quindi momentaneamente 4-2-3-1 in disparte, vuol dire – per la Gazzetta dello Sport – automaticamente maggiori possibilità di due attaccanti contemporaneamente in campo. Per intendersi: non è detto che Maurito e il Toro mercoledì a Sion giochino insieme. Di sicuro però da oggi Spalletti comincerà a valutarne l’affiatamento.

L’ex Racing Avellaneda ha istinto da centravanti vero ma disponibilità al sacrificio e caratteristiche fisiche, oltre che tecniche, che possono portarlo a giocare anche qualche metro dietro Icardi. E intanto, il nativo di Bahia Blanca si è messo in scia al capitano, lasciando l’impressione di un ragazzo a cui è necessario spiegare poche cose. Lautaro ha colpito per professionalità e per voglia di non perdersi per strada neppure un particolare.

Con Icardi divide la camera del ritiro, a Milano per il momento è arrivato da solo, senza alcun familiare. Ha già cominciato a vedere qualche casa consigliata dalla società: ancora presto per scegliere, ma in fondo anche su questo Icardi saprà essere d’aiuto. Ieri intanto s’è fatto un giro in città con l’amico. “Devono trovare l’intesa”, dice Spalletti. E qui una buona parte del lavoro spetta anche all’allenatore.

Click one of the streamers to view their stream!

Back to top button