Inter, ufficializzato il baby colpo. Bruciate Juventus e Everton

Mulattieri è ufficialmente un giocatore dell’Inter

Samuele Mulattieri, promettente trequartista italiano classe 2000, è ufficialmente un giocatore dell’Inter. La squadra nerazzurra preleva il baby talento dallo Spezia per una cifra vicina ai 1,2 milioni. Una cifra importante per un giocatore che verrà aggregato alla squadra Primavera del nuovo tecnico Armando Madonna.

Su di lui c’erano puntati anche i fari di Juventus e Everton, ma l’Inter si è mossa con tempestività assicurandosi uno dei talenti italiani più promettenti.

L’annuncio dello Spezia

Sul proprio sito ufficiale, lo Spezia ha pubblicato una nota con la quale viene annunciata l’ufficialità dell’operazione.

“Lo Spezia Calcio rende noto di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del giovane calciatore Samuele Mulattieri all’FC Internazionale Milano. A Mulattieri i migliori auguri per un futuro ricco di soddisfazioni sportive e non.”

Un’Inter lungimirante

Potremmo dunque definire lungimirante la dirigenza interista, che da sempre presta particolare attenzione al futuro. La Primavera nerazzurra vanta infatti tantissimi trofei, ottenuti anche recentemente. Ma non solo, vanta anche la presenza nel curriculum di calciatori attualmente affermati nel calcio mondiale. Balotelli, Bonucci, Biabiany sono soltanto tre dei tanti talenti sfornati dal made in Inter.

 

Chiudi il menu