Inter

De Laurentiis, bordata a Inter e Milan. Il patron azzurro risponde così ad un tifoso

Bordata di De Laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis scaglia una bordata contro Inter e Milan, rispondendo ad un tifoso.

Direttamente dal ritiro di Dimaro, il presidente non ha saputo misurare le parole e involontariamente ha quasi offeso i due club milanesi. L’Inter sarebbe coinvolta maggiormente in questa offesa dato che è gestita interamente da un gruppo cinese: Suning.

Il tifoso chiedeva a De Laurentiis se potesse permettersi di sognare, quindi una domanda che ogni presidente dovrebbe aspettarsi in quanto tutte le squadra sono sostenute da tifosi ambiziosissimi.

Le sue parole sono state:

“Sognare vuol dire non vivere. Sognate sempre la solita cosa. Vi meritereste che vendessi il club a qualche cinese. Addio dopo lo scudetto? No! Sarò qui finché vivrò.”

Parole che forse non sottintendevano nulla di particolarmente beffardo, ma che dette così sanno proprio di riferimento offensivo.

 

Back to top button