Inter

Inter, possibile cessione in attacco: il sacrificato potrebbe essere…

Gli uomini mercato dell’Inter lavorano, in quest’ultima settimana di mercato, sia in entrata che in uscita. Col possibile arrivo di Keita ci potrebbe essere un sacrificato illustre

Inter – Lavori in corso in casa Inter. Tra il sogno Modric e la possibilità di arrivare a Keita si deve lavorare anche in uscita. Per quanto riguarda la trattativa per portare l’ex Lazio a Milano il prescelto era Candreva che avrebbe dovuto fare il percorso inverso.

Le resistenze del laterale italiano però potrebbero portare al sacrificio di Karamoh. Il francesino potrebbe essere chiuso dall’arrivo a Milano di Keita e quindi la società potrebbe decidere di cederlo, anche per una questione meramente numerica.

Possibile cessione in prestito, ma non sono esclusi affari a titolo definitivo

Spalletti ed Ausilio puntano molto sul francese, ma il rischio di essere chiuso in questa stagione sembrerebbe alto. Da qui la necessità di trovare una soluzione che possa accontentare società e giocatore.

La notizia è riportata dalla Gazzetta Dello Sport. La sensazione però è che il prescelto per una partenza sia Candreva. Karamoh è un giovane molto interessante con un futuro radioso davanti a sè. L’Inter non si priverà, se non costretta, di una possibile colonna portante del prossimo futuro.

Back to top button