Inter

GDS: “Le dichiarazioni di Tebas hanno un solo significato”

Il quotidiano sportivo milanese prende posizione sull'attacco di Tebas all'Inter

Per la GDS Javier Tebas manifesta il malumore dei club spagnoli, lanciando un grido d’allarme senza precedenti

La GDS affronta a muso duro le dichiarazioni rilasciate la presidente della Liga Spagnola Javier Tebas. Il numero uno del calcio spagnolo ha dichiarato che l’Inter ha avuto un comportamento gravemente scorretto nei confronti del Real Madrid nella vicenda Modric.

Secondo Carlo Laudisa, una delle prime firme del quotidiano milanese, l’attacco di Tebas rappresenta il timore del calcio Spagnolo di perdere l’appeal internazionale conquistato grazie alla presenza di calciatori come Messi, Cristiano Ronaldo, Xavi, Iniesta, Raul ecc.

La reazione dell’Inter non si è fatta attendere

E’ evidente che la scelta di Cristiano Ronaldo di lasciare la Liga Spagnola unita alla forte voglia di Inter di Luka Modric ha infastidito, e non poco, i vertici del calcio iberico, al punto da consentire agli stessi di sferrare un attacco fortemente lesivo della professionalità, della storia e della dignità dell’Inter. Il club meneghino, nella sua ultracentenaria storia ha sempre dimostrato correttezza e rispetto per qualunque club.

Carlo Laudisa esprime sorpresa nelle dichiarazioni di Tebas e, infatti, la reazione dell’F.C. Internazionale non si farà attendere. Il Club di Corso Vittorio Emanuele si difenderà dalle gravi e calunniose accuse del Real Madrid. Non solo. E’ pronta la denuncia nei confronti del n.1 spagnolo che ha dimostrato di andare sopra le righe, senza cognizione di causa, sparando nel mucchio e mal digerendo “il risveglio dell’Italia calcistica”.

E’ chiaro che la vicenda potrà avere degli strascichi che, probabilmente, si risolveranno in un nulla di fatto. La denuncia del Real Madrid è pero il segnale che il club sia molto nervoso e incapace di fare delle scelte di mercato che, di fatto, hanno indebolito la squadra. E’ in atto un cambio di attenzione verso altri campionati da parte dei top player. Ciò ha conseguenze importanti sportive ed economiche.Il campionato Italiano tornerà, a breve termine, il più bello del mondo come in passato.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Back to top button