(CDS) Moviola: Miranda provoca rigore ma l’Inter può reclamare

(CDS) Sotto esame della moviola l’operato di Mariani, ok su Miranda ma tante amnesie

Allo scandaglio della moviola l’operato dell’arbitro; giusto il penalty causato da Miranda ma manca all’appello un rigore per l’Inter.

Non una buona serata quella del Signor Maurizio Mariani, arrivato ormai a 56 partite arbitrate nella massima serie. Ha punito l’Inter ma grazia il Sassuolo.

Miranda-Di Francesco: Rigore – L’ala del Sassuolo va in contropiede e si accentra, il difensore brasiliano lo strattona ingenuamente e Di Francesco cade in area. Rigore netto.

Icardi cade in area: Dubbio – Accese le proteste neroazzurre per il contatto in area tra Lirola e Icardi. Il contatto c’è ma forse il numero 9 accentua troppo la caduta. Il dubbio resta.

Asamoah atterrato: Rigore – Magnanelli entra in ritardo su Asamoah e lo colpisce sul ginocchio sinistro. Il rigore c’era e questo lo sa bene il giocatore ex Juventus che se la ride ironicamente.

Cartellini: Anche sui cartellini, Mariani commette più di un errore. Giusto il giallo a Duncan, grazia Miranda (già ammonito) che entra in ritardo su Boateng.

Fonte: Corriere dello Sport

Chiudi il menu