InterNews1908.it
Home » Carlo Laudisa, le parole sulla rivoluzione del calciomercato

Carlo Laudisa, le parole sulla rivoluzione del calciomercato

Le parole di Carlo Laudisa

In una lunga riflessione pubblicata sulle pagine della Gazzetta dello Sport, Carlo Laudisa ha parlato delle modifiche del calciomercato.

“La quiete dopo la tempesta del mercato. E il campo ci offre il volto disteso di calciatori sino a qualche giorno fa nell’occhio del ciclone. La chiusura anticipata (venerdì scorso) dei trasferimenti in Serie A è accompagnata da considerazioni positive”.

Queste le parole dl noto giornalista sportivo che poi prosegue:

“Gli addetti ai lavori giuravano che certe attese sino a fine agosto finivano per creare inutili tensioni negli spogliatoi, con i calciatori in attesa spasmodica di notizie sul proprio futuro. E la loro richiesta invocava proprio una sorta di pax generalizzata. Tutto è accaduto a tamburo battente, escludendo il rischio di code o equivoci. In passato anche le tifoserie finivano per restare coinvolte in autentici trabocchetti. Spesso certe maratone obbligavano le stesse società a fare buon viso a cattivo gioco, non riuscendo ad ammettere che determinate trattative erano francamente impossibili. Si esponevano così a pesanti critiche a stagione in corso. Ma ora come ora tutti appaiono soddisfatti della nuova formula ristretta. Almeno sul fronte interno. Nei prossimi mesi, però, sarà utile avviare un dialogo con le Leghe dei Paesi più importanti e cercare di armonizzare le date dello stop in tutta Europa”.