Inter

Inter | Thohir ormai ai saluti: ecco chi può essere il nuovo Presidente

Le ultime su Erick Thohir

L’edizione di oggi di Tuttosport, riporta i nomi papabili per sostituire Erick Thohir in veste di Presidente dell’Inter.

Thohir ha da poco lasciato anche la sua creatura calcistica americana: il DC United. E l’Inter ha centrato la qualificazione in Champions League, un evento al quale potrebbero essere legati alcuni bonus del accordo parasociale stipulato nel 2016 con Suning. Il contenuto di quegli accordi non è mai stato rivelato completamente, ma si è più volte parlato di una valutazione della quota in mano a Thohir legata all’ingresso nell’Europa che conta. Per Thohir così arriverà il momento dei bilanci della sua avventura nerazzurra, sicuramente proficua a livello personale perché la compravendita ha garantito un buon ritorno economico al businessman di Giacarta. Secondo alcuni osservatori, la sua presenza è stata utile nella fase della trattativa con Suning. Il fatto che l’Inter fosse rappresentata da un imprenditore asiatico sarebbe stata decisiva nel chiudere con un gruppo cinese. Questo per i codici di negoziazione non sempre facili da interpretare per gli uomini d’affari europei”.

Questo è quanto scritto dal quotidiano sportivo torinese che conclude poi parlando del “ballottaggio” ZanettiSteven Zhang per la presidenza:

“Più difficile ipotizzare una presidenza affidata al padre Jindong, molto impegnato in Cina anche politicamente. Tra un paio di mesi arriverà il momento di scegliere”.

Back to top button