Inter

Inter, il monte ingaggi schizza alle stelle. +41%

Inter terza nella speciale classifica, dietro a Juve e Milan

Inter, il monte ingaggi schizza alle stelle

Inter, monte ingaggi alle stelle. L’ultima sessione di mercato ha infatti visto crescere notevolmente le spese della società nerazzurra per gli ingaggi dei propri tesserati. Nainggolan, De Vrij, Asamoah, Vrsaljko, innesti dagli stipendi tutti superiori ai 5 milioni di euro lordi, che hanno portato un aumento del 41% di questa voce di spesa rispetto a soli pochi mesi fa. Peggio dell’Inter solo Juve e Milan.

Ecco i dati nel dettaglio.

Giocatore Ruolo Ingaggio netto Ingaggio lordo Scadenza
Icardi A 4,5 8,3 2021
Nainggolan C 4,5 8,3 2022
Perisic A 4 7,4 2022
De Vrij D 3,8 7,0 2023
Miranda D 3,5 6,5 2019
Handanovic P 3,2 5,9 2021
Asamoah D 3 5,6 2021
Candreva C 3 5,6 2021
Keita A 3 5,6 2023
Vrsaljko D 2,8 5,2 2023
Joao Mario C 2,7 5,0 2021
B. Valero C 2,5 4,6 2020
Brozovic C 2,5 4,6 2021
Vecino C 2,5 4,6 2021
Ranocchia D 2,4 4,4 2019
D’Ambrosio D 1,7 3,1 2021
Skriniar D 1,7 3,1 2022
Politano A 1,6 3,0 2023
Gagliardini C 1,5 2,8 2021
L. Martinez A 1,5 2,8 2023
Dalbert D 1,2 2,2 2022
Padelli P 0,5 0,9 2019
Berni P 0,2 0,4 2019
TOTALE   57,8 106,9
Dati in milioni di euro
Fonte: Elaborazioni Calcio e Finanza su dati Gazzetta dello Sport
Back to top button