Extra Inter

La Juventus trema, l’acquisto di CR7 può sforare il tetto Uefa

Juventus, CR7 potrebbe diventare un’arma a doppio taglio

In un lungo articolo pubblicato stamane da Il Sole 24 Ore, si legge della possibilità per la Juventus di incombere in alcune sanzioni.

Sanzioni che potrebbero essere causate dall’acquisto del calciatore dei sogni: Cristiano Ronaldo. Partendo con ordine, quest’anno l’Uefa ha inserito la cosiddetta regola dei “100 milioni”. Una regola che impone ai club, tra entrate ed uscite, di non sforare tale cifra. La società bianconera infatti, ha già ammesso di aver superato ampiamente questa somma. Basti pensare all’acquisto del portoghese, al riscatto di Douglas Costa e all’acquisto di Joao Cancelo. Investimenti pari a circa 185 milioni di euro. Una cifra enorme che non è compensata però dalle entrate modeste.

Dire con certezza cosa rischia al momento il club bianconero è difficile. Essendo una regola appena introdotta, non si possono (ovviamente) conoscere gli eventuali provvedimenti. Provvedimenti in cui, per caso o per fortuna, non incapperà il PSG. Il club di Nasser Al-Khelaifi infatti, solo una stagione fa acquistava Neymar e Mbappè insieme. Un investimento che superava i 400 milioni di euro, cifra astronomica che qualora fosse stata spesa questa stagione, avrebbe causato al club parigino sanzioni esemplari. Vedremo dunque come si comporterà l’Uefa dopo aver trattato il caso CR7.

Back to top button