Inter

Giampaolo come Pochettino! “Una partita non cambia la stagione”

Il tecnico blucerchiato non crede alla svolta Inter

Giampaolo nel post match contro la Viola lancia frecciate ai nerazzurri

Giampaolo, tecnico dei blucerchiati, soddisfatto per il pareggio contro la Fiorentina, è già proiettato al big match di sabato sera contro la banda Spalletti: “Il risultato di oggi è importante, raggiunto contro una squadra in forma e ben messa tatticamente”. Ma non c’è tempo di rallegrarsi troppo, sabato sera si torna in campo e la Sampdoria affronterà l’Inter reduce dalla grandissima vittoria contro il Tottenham.

Il tecnico blucerchiato, comunque, non teme la sfida con l’Inter: “la squadra nerazzurra è una formazione temibilissima ben allenata. Dovremo approfittare delle loro difficoltà dal punto di vista tattico che certamente potremo creare. Credo che allo stato attuale noi siamo più in forma e potremmo spuntarla“. Giampaolo non dimentica la sonora sconfitta per 5-0 subita in casa: “lo 0-5 è una macchia indelebile della mia carriera professionale alla Sampdoria. Daremo tutto quello che abbiamo per fare risultato contro una grande squadra e rifarci con gli interessi dell’onta subita. Questo inizio di campionato ha dimostrato un grande livellamento delle squadre che vi concorrono e, a parte la Juventus, le altre non mi sembrano di un altro pianeta. Dovremo alzare l’asticella e vincere giocandocela con chiunque“.

La partita vinta dall’Inter può rappresentare una svolta per i nerazzurri?: “Sicuramente la carica emotiva per la vittoria in Champions League sarà per loro una motivazione in più. Sarà più bello affrontarli e batterci con loro. Nel calcio ho imparato che solo la continuità di risultati è una vera svolta dopo un periodo no. Invece, una partita non può fare testo“.

Le parole di Giampaolo sono molto simili a quelle pronunciate nel pre e post partita contro il Tottenham da Maurizio Pochettino. All’Inter e al suo mentore metafisico il compito di smentirlo per dare continuità ai risultati.

Back to top button