Inter

Ferrero furioso dopo la sconfitta con l’Inter: “Un colpo di c**o”

Le parole di Massimo Ferrero

Dopo la sconfitta con l’Inter, Massimo Ferrero, patron della Sampdoria, ha commentato così il gol di Brozovic allo scadere.

“Mi rode. Ma guarda cosa succede, proprio alla fine, di una partita giocata così bene da parte della Sampdoria. Era un pareggio perfetto. Volete sapere cosa mi fa pensare questo risultato? Contro il cul la ragion non vale!”.

Queste le parole del n°1 blucerchiato che poi continua:

“Un gran peccato, dispiace perdere così perché avevamo fatto una grande partita, soprattutto nel primo tempo loro non erano esistiti. A conti fatti li avevamo sovrastati, non gli avevamo concesso nemmeno un’occasione da rete. Nessun rimpianto però. Questa serata me la sarei portata dentro per parecchio tempo se avessi incassato una sconfitta del genere da una squadra di un altro livello. L’Inter rimane una grande squadra e noi abbiamo tenuto testa a loro, ribattendo colpo sul colpo. Fino alla fine, fino a quel colpo di culo”.

Ieri sera il VAR ha annullato ben tre reti, due per i nerazzurri e una per i genovesi. Dopo che i nerazzurri si erano visti revocare due gol, di cui il primo discutibile, la reazione che ha portato al gol di Brozovic poteva essere prevedibile. I nerazzurri per vincere la partita sono stati costretti a fare centro tre volte, quindi questa “fortuna” a cui fa riferimento Ferrero pare fuori luogo.

(Fonte: Gazzetta dello Sport)

Back to top button