Inter

Sconcerti analizza senza giri di parole la gara dell’Inter

Le parole di Mario Sconcerti

In esclusiva per i microfoni di RMC Sport, il noto giornalista sportivo, Mario Sconcerti, ha commentato la sfida di Marassi.

Inizialmente, il giornalista del Corriere della Sera, ha commentato la prestazione di entrambe le squadre. Il tutto, facendo riferimento alla condizione fisica della Sampdoria, protagonista in settimana della sfida contro la Fiorentina. C’è da precisare però, che in settimana anche l’Inter ha avuto una sfida importantissima, ossia quella col Tottenham. Sulla partita di ieri Sconcerti si é esposto così:

“L’Inter non deve convincere nessuno, deve vincere e basta. La Sampdoria è arrivata stanca a fine partita e i nerazzurri sono stati più brillanti. Il risultato va sempre rispettato”.

Successivamente, il discorso si è spostato sulla partita della Fiorentina, prossima avversaria proprio dell’Inter in vista dell’anticipo infrasettimanale:

“La Spal era un brutto avversario da affrontare questa sera. La Fiorentina ha giocato bene meritando il gol del vantaggio e poi la vittoria finale. Raramente capita di vedere partite così abbandonate a se stesse come quella di oggi. Negli ultimi 40 minuti non c’è stata partita. La Fiorentina ha forte coscienza di sé e batte gli avversari che deve battere e questa è la base per fare un campionato diverso dalle aspettative”.

Back to top button