Inter

GdS – PSV-Inter: va in scena la grande battaglia delle fasce

PSV ed Inter sono le regine delle fasce

Sulla rosea viene analizzato questo importante aspetto di Inter e PSV. Entrambe le compagini, infatti, ripongono nel gioco sulle fasce la loro maggior arma offensiva.

I nerazzurri sono secondi solo al Liverpool per cross fatti nella prima partita di Champions League. Ben 22 contro i 23 fatti dai Reds. E questo dato trova seguito anche per quanto riguarda la serie A. La media dell’ Inter è 26 cross a partita, 4 in più di tutte le altre.

Stesso discorso vale per gli olandesi che in campionato hanno fatto molti dei 26 gol in 7 partite, partendo dalle fasce. Lozano e Bergwijn trovano spesso il modo di andare uno contro uno con il terzino, per poi mettere in mezzo la palla.

Le contromisure di Spalletti

Sarà dunque fondamentale trovare delle contromisure per arginare le fasce olandesi. D’Ambrosio e Asamoah dovranno essere supportati dai centrocampisti, per evitare di finire al temibile uno contro uno.

Dall’altra parte, invece, sará opportuno intensificare gli attacchi centrali, aumentando l’intesa tra Nanggolan e Icardi, in modo da non risultare troppo prevedibili. Sarà altrettanto importante vedere Perisic e Politano,al momento i favoriti sulle fasce, venire ogni tanto verso il centro per essere maggiormente pericolosi e per togliere i punti di riferimento ai difensori del PSV.

Back to top button