Calciomercato Inter: Ausilio in contatto con il procuratore del gallese

Ausilio strapperà il giocatore all’Arsenal. Contatti con il gallese avviati

Qualche settimana fa avevamo preannunciato che Ausilio era in contatto con il procuratore di Aaron Ramsey, gallese in forza all’Arsenal. Il giocatore è in scadenza e i Gunners hanno autorizzato la dirigenza nerazzurra a prendere contatti con il centrocampista centrale per verificare la possibilità di ingaggio, addirittura dalla finestra invernale di gennaio. Ausilio lavorava a questo colpo, segretamente, già dall’estate scorsa.

Aaron Ramsey, nazionale gallese di 27 anni, è un centrocampista centrale con spiccate capacità offensive e di riferimento. Grande classe e tecnica è utilissimo in fase di costruzione di gioco nonchè in fase di interdizione. Ciò che ha colpito Spalletti e la dirigenza nerazzurra è che Ramsey è un top player. Con L’Arsenal ha collezionato 340 presenze andando a segno per sessanta volte e fornendo sessanta assist.

Insomma il gallese rappresenta il profilo giusto per riuscire a completare il centrocampo che, specie in Champions League, è ridotto ai minimi termini per la restrizione della lista. Piero Ausilio ha dimostrato, nel recente passato, di riuscire a fiutare l’occasione giusta. Ulteriore indizio dell’accostamento di Ramsey all’Inter arriva dall’Inghilterra e dal Portogallo. Infatti l’Arsenal, in previsione di un addio del proprio centrocampista, si cautelerà con l’ingaggio di Hector Herrera del Porto. Il messicano è pure in scadenza di contratto con il club lusitano ma è un profilo ben diverso da Ramsey sul quale l’Inter è fortissima.

Chiudi il menu