Calciomercato Inter: la squadra nerazzurra punta il mediano del Torino

Calciomercato Inter: Ausilio manifesta interesse per il forte centrocampista granata

L’Inter, nella finestra invernale di calciomercato, tenterà di regalare a Spalletti il tanto atteso centrocampista. L’obiettivo è di rendere la squadra nerazzurra ancora più competitiva per la seconda parte di stagione. E’ noto l’interesse per Barella, con il calciatore del Cagliari che avrebbe già raggiunto un accordo di massima con Ausilio per un ingaggio quinquennale fino al 2023. Il problema per la dirigenza nerazzurra è rappresentato dai costi del cartellino. Giulini ha ben compreso di avere un talento in casa e vorrà monetizzare al massimo la cessione del neo centrocampista della Nazionale.

Per quest motivo, qualora Ausilio non dovesse riuscire a chiudere il colpo Barella per gennaio, è pronta la soluzione low cost, comunque gradita dal tecnico di Certaldo. Secondo le informazioni raccolte da fcinternews.it, Ausilio ha sondato il terreno con la dirigenza del Torino per il centrocampista francese, classe 1994, Soualiho Meïté. Il francese ha disputato una prima parte di stagione ad altissimi livelli al punto da diventare un punto fermo nello scacchiere tattico di Walter Mazzarri.

I dirigenti nerazzurri, e non solo, sono rimasti impressionati dalla prepotenza fisica e dalla tecnica dell’ex giocatore di Monaco e Lille. Per questo motivo, potrebbero tentare di ingaggiarlo a gennaio per regalare a Spalletti una soluzione alternativa a Brozovic, Vecino, Gagliardini e Borja Valero. Il Torino ha fissato il prezzo per il cartellino: 12 milioni di euro. Tuttavia, se le prestazioni di Meité dovessero crescere, anche il prezzo del cartellino sarebbe destinato a lievitare.

Tutto vero, anche se il sogno in casa nerazzurra rimane sempre lo stesso: Nicolò Barella.

Fonte: fcinternews.it

Chiudi il menu