Mercato| Il futuro di Barella, parla il padre: “Tutto può succedere”

Il padre di Barella parla del futuro del giovane centrocampista

Nicoló Barella è seguito da mezza Europa e all’orizzonte si intravede un’asta per assicurarsi le sue prestazioni.

Oggi ha parlato il padre del giocatore. Intervistato da Fcinternews.it, ha analizzato l’esordio in Nazionale maggiore e il futuro di suo figlio


A voler sintetizzare pagelle e commenti nel post-gara di Polonia-Italia, ne esce fuori che Barella stia crescendo con personalità e carisma: per un calciatore di 21 anni, al di là dell’aspetto tecnico/tattico, non è cosa da poco.

“Concordo: sicuramente, fa piacere che venga detto e scritto questo. Aggiungo, però, che ci sono figure più carismatiche di lui in questo momento. Poi, dalla sua, Nicolò ha l’età e la prospettiva, ma, giustamente, è entrato in punta di piedi nell’ambiente Italia”.

Le belle prove in maglia azzurra e l’ottima partenza in questa prima parte di campionato hanno rinfocolato le voci di mercato. L’Inter lo segue, così come altri top club italiani.
“Gli attestati di stima fanno piacere, è evidente: vuole dire che sta facendo bene. Per quanto riguarda il mercato, invece, non ho notizie, semplicemente perché non lo seguo in questo e non conosco né le sue intenzioni né quelle della società”.

Ma quale potrà essere la situazione futura?
“Al momento è concentrato solo sul Cagliari, e poi credo che lui non abbia ancora le idee chiare su quello che potrà essere il futuro”.

Chiudi il menu