Ammenda di 10.000€ per discriminazione territoriale all’Inter

Ammenda di 10.000 euro per la società nerazzurra, causa cori si matrice territoriale. Cosi il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 6 novembre 2018 ha deciso di sanzionare la società nerazzurra:

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, al 24° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria di altra squadra.

In casa nerazzurra, da segnalare anche la prima sanzione per Lautaro Martinez e la seconda stagionale per Danilo D’Ambrosio.

Chiudi il menu