Inter, Joao Mario o Gabigol out? Ritorno di fiamma per un ex

Secondo quanto appreso dall’edizione odierna di Tuttosport, l’Inter sta é già al lavoro in vista del mercato di gennaio. Il club nerazzurro, infatti, vuole risolvere innanzi anche delle situazioni legate alle uscite. Il primo nome ovviamente, è quello di Gabigol. Il giovane attaccante brasiliano, in prestito al Santos fino al 2 dicembre, farà ritorno a Milano. Sempre dal Brasile, dove Gabigol è attualmente capocannoniere con 16 reti all’attivo, ha mostrato interesse il Cruzeiro.

Per il classe ’96 però, l’intenzione dei nerazzurri sarebbe quella di mandare in prestito il giocatore per 6 mesi in Europa, proprio per monitorarne l’eventuale crescita. In questo caso, entrerebbe in scena il Crystal Palace. Qualora già a gennaio si presentasse l’occasione di cedere il giocatore per una cifra vicina ai 20 milioni, i meneghini la coglierebbero. Sempre in uscita, un altro nome caldo è quello di Joao Mario, attualmente valutato 30 milioni di euro. Il portoghese però, nelle recenti uscite contro Lazio e Genoa, ha dato segnali di rinascita. Per questo motivo, non è da escludere che il Club di Corso Vittorio Emanuele dia un’altra chance all’ex Sporting per tentare di riscattare le ultime stagioni opache.

Inter, non solo mercato in uscita

Tuttosport questa mattina riporta altri due possibili nomi che il DS Piero Ausilio potrebbe ben presto sondare. Ivan Sunjic della Dinamo Zagabria e l’ex Marco Benassi, attualmente in forza alla Fiorentina. Prelevare quest’ultimo dal club viola a gennaio però, ad oggi sembra quasi impossibile.

Chiudi il menu