Inter

Svanito il sogno Champions, ora l’Inter attende i sorteggi dell’Europa League

L’Inter sarà impegnata nel sorteggio a cui mai avrebbe voluto dover partecipare, quello dei sedicesimi di finale di Europa League. Ecco le informazioni su cosa attenderà i nerazzurri nella seconda competizione UEFA a partire da febbraio del 2019.

Svanito il sogno ottavi di finale di Champions League, per colpe proprie, l’Inter è costretta a ripartire dall’Europa League e dal giovedì. I nerazzurri saranno fra le teste di serie nel sorteggio dei sedicesimi, che si svolgerà lunedì 17 dicembre alle ore 13 presso la sede dell’UEFA a Nyon, in quanto figurano fra le quattro terze che hanno conquistato più punti (a prescindere dai gironi che si concluderanno stasera).

Le possibili avversarie dell’Inter in Europa League

Questo significa che il ritorno dei sedicesimi di finale si giocherà al Meazza giovedì 21 febbraio, mentre l’andata sarà sette giorni prima in trasferta. Al momento sono conosciute soltanto tre possibili avversarie dell’Inter, ossia il Galatasaray terzo nel Gruppo D.

Un’altra turca come il Fenerbahçe e i portoghesi dello Sporting CP, due delle tre
squadre già sicure di chiudere il proprio girone al secondo posto: la terza è la Lazio, ma ancora per questo turno non sono possibili derby quindi i biancocelesti sono da escludere.

Oggi, con la fine della prima fase di Champions League, si conosceranno le altre tre retrocesse non teste di serie, domani invece tutte le altre avversarie nel sorteggio. Da ricordare che la vittoria dell’Europa League permette di essere fra le teste di serie alla fase a gironi della prossima Champions League: un motivo in più per l’Inter per non snobbare il torneo.

Back to top button