Inter, con Joao Miranda in partenza il primo colpo sarà in difesa

Inter – Poche ore all’apertura del calciomercato e Beppe Marotta insieme al d.s. Piero Ausilio si prepara a far fronte alla probabile partenza di Joao Miranda. Un’eventuale uscita del brasiliano comporterebbe un rinforzo per non lasciare scoperto un reparto nevralgico per qualsiasi società.

Le scelte

Il difensore brasiliano è intenzionato a giocare di più e certamente non può farlo nella Benamata chiuso da De Vrij e Skriniar che rappresentano, nelle scelte di Spalletti, il duo titolare per ogni match. Per questo è probabile che nei prossimi giorni il brasiliano chieda di essere ceduto, così da creare un buco in rosa che andrà sicuramente colmato.

I nomi dei suoi successori sembrano essere potenzialmente due ovvero Andersen della Sampdoria o Romero del Genoa. Come riportato da SportMediaset sarebbero questi i nomi dei principali indiziati a sostituire l’esperto difensore verdeoro. Sarebbero loro, per età e potenziale futuro, i prescelti, con il primo che presenta alcune difficoltà in più come l’alta valutazione del presidente Ferrero.

Nei prossimi giorni i contatti s’intensificheranno con l’Inter che non è intenzionata a trovarsi scoperta per il resto della stagione vista anche la corsa ancora viva per la Champions League e l’impiego infrasettimanale dell’Europa League. Il solo Ranocchia, con l’adattabilità di D’Ambrosio, non possono assolutamente bastare.

 

 

Chiudi il menu