Inter, rispunta Mangala. Il francese potrebbe arrivare in prestito gratuito

Non solo Andersen o Romero per la difesa nerazzurra, infatti come riportano le voci l’Inter starebbe valutando un altro profilo. Questo risponde al nome di Eliaquim Mangala del Manchester City. Il classe ’91 non sta trovando spazio e potrebbe partire in prestito gratuito.

La scommessa

Il 27enne nazionale francese potrebbe essere la scommessa di Ausilio e Marotta per sostituire il partente Miranda. Piede sinistro, 1.87 m d’altezza e contratto in scadenza a giugno 2019, Eliaquim Mangala potrebbe accasarsi all’Inter.

Come riporta SportMediaset i nerazzurri starebbero pensando al centrale che finora ha trovato pochissimo spazio (solo 3 presenze) e sta continuando la stagione con la squadra delle riserve. Non rientra più nei piani di Pep Guardiola in quanto davanti a lui ci sono Otamendi, Stones, Laporte e Kompany.

Mangala arrivò al City dal Porto nel 2014 per la cifra record (per quei tempi) di 30,5 milioni. Dopo 2 stagioni di alti e bassi sono cominciati i prestiti. Prima al Valencia poi all’Everton, ma non è mai riuscito a tornare ai livelli d’un tempo tanto che la sua valutazione è scesa ai 10 milioni attuali.

L’idea iniziale di prestito potrebbe, se il centrale dovesse mostrare affidabilità, mutare in una proposta di contratto triennale a partire dalla prossima stagione.

Fonte: SportMediaset

Chiudi il menu