Inter

Zapata: “Da piccolo tifavo per l’Inter. Avevo una squadra in ogni Paese”

Duvan Zapata, attaccante classe 91 dell’Atalanta è l’acquisto più caro nella storia della Dea. L’ex Napoli sta vivendo un momento di forma straordinario ed è tra i bomber più prolifici del nostro campionato.

L’ariete, in un’intervista nell’inserto SportWeek della Gazzetta dello Sport, ha rivelato alcune  curiosità sulle sue preferenze calcistiche: “Con Gasperini ho dovuto cambiare nuovamente modo di giocare: mai spalle alla porta, se c’è spazio devo attaccare la profondità.

Gomez, da centrale, ha un ruolo diverso da Quagliarella. Anche per questo ho più chance”. Curiosità finale: la squadra del cuore? “Da piccolo il Barça, poi ne avevo una per ogni Paese: l’Inter in Italia, il Bayern in Germania, in Inghilterra l’Arsenal per Henry. Ecco, se un giorno dovessi cambiare mi piacerebbe proprio la Premier”.

Click one of the streamers to view their stream!

Back to top button