Barella rifiuta il Chelsea, vuole solo l’Inter: contratto già pronto

A differenza delle voci provenienti da Cagliari, Nicolò Barella non vuole lasciare l’Italia e andare in un club estero, dove ad accoglierlo al Chelsea ci sarebbe Gianfranco Zola, vice di Maurizio Sarri, che lo ha fatto esordire con la prima squadra rossoblu nel 2015.

Barella vuole solo l’Inter: contratto di 5 anni a 2 milioni di euro

La prima scelta del centrocampista resta l’Inter, anche in considerazione del fatto che ha già giocato e vissuto a Como e per la famiglia sarebbe un’ottima soluzione. Il club nerazzurro, forte del sì ricevuto dal giocatore ha già preparato un’offerta importante: contratto di 5 anni sui 2 milioni di euro a stagione.

L’ostacolo resta il Cagliari che richiede per il suo gioiellino 50 milioni di euro. Questo è quello che riporta FcInterNews.it. Nicolò Barella, nonostante l’interesse del Chelsea, vorrebbe l’Inter. L’ostacolo resta la cifra che richiede il presidente del Cagliari Giulini.

Chiudi il menu