Mercato Inter – Eder, Bastoni e conguaglio per Barella: il Cagliari gradisce

Il calciomercato è in pieno svolgimento e l’Inter continua a lavorare sugli obiettivi prefissati. In questi gironi gli occhi sono tutti su Barella, senza però dimenticare Chiesa che tanto piace a Spalletti. Questo quanto riporta Sport Mediaset.

Mercato Inter – Per Barella si offrono Eder e Bastoni

Il radar è sempre attivo e da giorni è puntato su Nicolò Barella del Cagliari. Beppe Marotta e Piero Ausilio fanno sul serio e vogliono acquistare il centrocampista a tutti i costi, nonostante la folta concorrenza italiana ed estera. Stando a quanto riportano le voci il presidente Giulini chiederebbe tra 40 ed i 60 milioni ed i nerazzurri, nelle ultime ore, starebbero valutando un’offerta molto alettante.

Suning potrebbe proporre al club sardo l’accoppiata Eder-Bastoni, con quest’ultimo in prestito, più un cospicuo conguaglio economico in estate. Il club rossoblù gradirebbe quest’opzione anche se avrebbe richiesto al posto di Eder (4 milioni all’anno di stipendio) il cartellino di Gabigol (il ragazzo però non gradisce). Non va dimenticato come l’Inter continua a seguire Chiesa, ma per il talento della Fiorentina servono minimo 70 milioni.

Mercato Inter, Capitolo parametri zero

Per quanto riguarda il mercato dei parametri zero, Sport Mediaset spiega come l’affare Godin, sia già definito ed è atteso a febbraio a Milano per la firma e le visite (contratto biennale, con opzione per il terzo, da 5,5 milioni a stagione). Occhi in Portogallo dove piace Herrera, in scadenza di contratto con il Porto.

Infine, non convince l’ipotesi Robben. Le condizioni fisiche dell’olandese e l’età (35 anni) non giocano a favore della buona riuscita della trattativa, mai veramente pensata.

Fonte: Sport Mediaset
Chiudi il menu