Pazza idea di Marotta: il sostituto di Miranda dalla Juventus

Una trattativa quasi impossibile, viste le parti in causa, ma Beppe Marotta, su indicazione di Luciano Spalletti, potrebbe provare a sostituire Joao Miranda con  Medhi Benatia.

Le due società vivono una situazione simile: Il marocchino è scontento alla Juventus, così come lo è Miranda in nerazzurro: entrambi vorrebbero più spazio e hanno pretendenti di livello. Il brasiliano sarebbe pronto a partire già a gennaio: piace e non poco alla Roma, che con i verdeoro ha una tradizione assai positiva (un nome su tutti: Aldair), ma non disdegnerebbe neppure un ritorno in patria.

Marotta prova il colpo Benatia? Trattativa difficile

I nerazzurri sarebberi pronta a mettere le mani su Benatia in vista dell’imminente sessione di mercato invernale. Un affondo mirato e deciso, il quale potrebbe concretizzarsi nel giro delle prossime settimane, nonostante la trattativa sembra difficile.

La Juventus valuterà, ma la sensazione è che Paratici non voglia privarsi del difensore in vista del mese di gennaio. Benatia resterà alla Juve almeno fino a giugno, poi verrà valutato il suo futuro. Tuttavia tutto dipenderà dal suo punto di vista e dalle sue intenzioni. Benatia come Miranda vuole lasciare la squadra attuale per giocare con continuità e saluterebbe Torino fin da subito.

Sarà una lunga battaglia, perché quest’ultimo non ne vuole sapere. L’ex difensore del Bayern Monaco accetterebbe volentieri l’ipotesi Inter e Marotta sarebbe ben felice di riaccoglierlo. La soluzione migliore per la Juventus sarebbe quella di cercare un buon accordo con l’Inter. Possibili aggiornamenti nelle prossime ore.

Fonte: Sportal

Chiudi il menu