Inter

Il futuro di Candreva sembra deciso. Fondamentale la volontà del giocatore

In questa finestra di mercato si parla molto del futuro di Antonio Candreva. L’ala azzurra è sempre più ai margini delle gerarchie di Luciano Spalletti e i rumors su di lui sono tanti.

Candreva vuole solo l’Inter

Tante le squadre acostate a Candreva, dal West Ham al Fenerbache fino ad alcune società di Serie A. Invece l’ex Lazio conferma la volontà, già espressa in estate, di voler continuare a Milano giocandosi le proprie carte. Secondo quanto riportato da fcinternews.it non sono arrivate offerte reali nella sede nerazzurra di Corso Vittorio Emanuele.

Nella stagione in corso il giocatore ha giocato 12 partite, 7 in campionato e 5 in Champions, segnando soltanto un gol nella trasferta di Bologna in cui l’Inter si è imposta per 3 a 0. Con l’inizio di Coppa Italia ed Europa League Candreva spera di avere più occasioni per mettersi in mostra.

La sua permanenza era in dubbio qualora ci fossero state mosse importanti in entrata, o in uscita, ma non sembra che l’Inter possa intervenire in questa finestra di mercato.

Ad ogni modo sembra ormai certa la sua permanenza fino a fine stagione, momento in cui il suo entourage si incontrerà con la dirigenza nerazzurra per decidere insieme ed in maniera serena, la miglior soluzione per il futuro.

Back to top button