Inter, no ad Herrera per ragioni tattiche: ci prova il Milan

Stando alle ultime  notizie riportate dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe detto no e si sarebbe tirata fuori dalla corsa a Hector Herrera. Il centrocampista messicano del Porto, in scadenza di contratto a giugno con il club portoghese, non approderà a Milano. I motivi li spiega direttamente il quotidiano, che illustra anche il blitz del Milan sul calciatore.

Herrera, ci prova il Milan: Leonardo tenta il colpo

Queste le parole della rosea: “Herrera è uno dei nomi sottolineati col pennarello rosso sul taccuino di Leonardo. Essenzialmente per due motivi: il primo è che si trova nella seducente condizione di gratuità (…). Ovviamente, poiché stiamo parlando di un parametro zero, è una situazione che fa gola a molti.

In Italia il Milan dovrà vedersela con la concorrenza della Roma, che gli sta dietro da tempo. Con queste premesse facile pensare che sarà battaglia nei prossimi mesi, una battaglia da cui invece si è tirata fuori l’Inter, che pareva in pole. Il club nerazzurro l’aveva cercato già due estati fa e non ha mai smesso di monitorarlo, ma nelle ultime ore la pista è stata abbandonata. Motivazioni squisitamente tecnico-tattiche“.

Herrera. tra l’altro, avrebbe occupato il primo slot da extracomunitario. Niente bis, dunque, o almeno sembra, dopo il colpo ormai quasi definito di Godin.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Chiudi il menu