Inter

Inter, per Brazao si accelera: il Chievo disposto a tesserare il portiere

L’Inter  ha da tempo nei radar il giovane portiere brasiliano del Flamengo Brazao. Il club nerazzurro è alla ricerca del futuro erede di Handanovic. In quest’ottica piace molto il classe 2000, con il quale è iniziata una trattativa per portarlo a Milano. I discorsi proseguono e non è escluso che l’affare possa decollare già a gennaio.

Brazao, l’Inter vuole darlo al Chievo come fu con Julio Cesar

Secondo quanto riporta nell’edizione odierna la Gazzettad dello Sport, “l’Inter vuole accelerare, puntando poi alla compartecipazione del Chievo nell’operazione: il club nerazzurro non ha attualmente slot per gli extracomunitari e dunque farebbe tesserare il portiere al Chievo, come accadde ai tempi dell’acquisto di Julio Cesar. E il fatto che Sorrentino non si più ritenuto incedibile dal club veronese è una conferma indiretta di quello che sta accadendo”.

Il direttore sportivo del Cruzeiro, Marcone Barbosa, intercettato dai colleghi di ‘Passioneinter.com’, ha svelato che il giovane è vicino all’addio: ”C’è una trattativa in corso. Quello che posso dire è che si tratta di un club italiano, il cui nome lo riveleremo solo dopo aver finalizzato l’accordo. Siamo vicini alla chiusura. Gli altri club sono stati superati da questa squadra italiana. Per parlare di cifre preferisco aspettare la chiusura della trattativa. Non rimarrà in prestito: sarà venduto definitivamente e andrà immediatamente nel suo nuovo club”.

Fonte: Gazzetta dello Sport/ PassioneInter

Click one of the streamers to view their stream!

Back to top button