Inter, spunta Ferrari per la difesa: Ausilio valuta il centrale del Sassuolo

Piero Ausilio valuta diversi nomi per sostituire sia Joao Miranda che Andrea Ranocchia, che a giugno saluteranno l’Inter. Entrambi potrebbero anche dire addio a gennaio, ma la società nerazzurra ha bisogno di trovare prima sostituti all’altezza.

Inter, nome nuovo in difesa: è Ferrari del Sassuolo

Secondo quando riporta FcInterNews.it, il direttore sportivo nerazzurro ha chiesto informazioni per Gian Marco Ferrari. Il difensore centrale classe 1992, è da tempo finito nei radar della società di Corso Vittorio Emanuele. Il ds lo ha fatto seguire e monitorare dai suoi osservatori nel corso delle ultime stagioni sportive.

Le relazioni sono state positive, tanto che Ausilio ha anche chiesto informazioni dirette al club del patron Giorgio Squinzi. Al momento, però, secondo quanto risulta ai colleghi di FCIN, non c’è in piedi una trattativa, ma solo un pour parler. “Se la società nerazzurra dovesse operare in uscita nelle prossime settimane, o in vista del prossimo mercato estivo, ecco che Ferrari potrebbe fare al caso di mister Luciano Spalletti.

Ferrari, autore quest’anno di 19 presenze totali e 3 gol, ha alle spalle un lunga gavetta, per aver militato sia nelle categorie inferiori, in Serie C. Ma anche in B, dove ha messo insieme 73 presenze. Vincolato al club emiliano fino al giugno del 2021, nel corso della scorsa estate ha ricevuto importanti offerte dall’estero, al momento rifiutate perché l’intenzione è quella di proseguire nella massima serie italiana”.

Fonte: FcInterNews.it

Chiudi il menu