Inter

Inter, la rivelazione di Ausilio: “Vicino a dire addio ai colori nerazzurri”

L’Inter e Piero Ausilio avrebbero potuto prendere strade diverse. Ad affermarlo lo stesso d.s. che hai microfoni di Sky Sport, intervistato da Gianluca Di Marzio, ha parlato di come sia stato vicino all’addio nel 2014/2015.

Una lunga intervista quella rilasciata a Di Marzio, toccando temi societari, di FPF e di mercato. Non è mancato il momento di rivivere il passato con il breve periodo a fianco di Sabatini e le voci che avrebbero potuto vederlo lontano da Milano.

Ausilio: c’è stata la concreta possibilità di andare via

L’attuale d.s., che collabora con Beppe Marotta nuovo a.d. nerazzurro, ha così raccontato l’episodio:“Tra l’addio di Thohir e l’avvento dei cinesi c’è stata la concreta possibilità di andar via. Un po’ perché ero stanco, un po’ perché il peso di quegli anni passati a inseguire il problema finanziario e non tanto quello tecnico mi avevano un po’ abbassato le energie. Avevo preso in considerazione l’idea di andar via”.

Dunque lo storico dirigente nerazzurro, arrivato grazie a Massimo Moratti dopo anni di collaborazione con Marco Branca, poi il periodo solitario prima di Sabatini ed ora con il dirigente ex bianconero, avrebbe potuto dire addio ai colori nerazzurri. Così non è stato e da poco ha pure rinnovato il contratto per legarsi ancora di più a quei colori che per lui ora sono una seconda famiglia.

Fonte: Sky Sport

Back to top button