Inter

Nainggolan corre verso il Sassuolo: l’Inter ha un nuovo Ninja

Dopo un Dicembre molto turbolento, Radja Nainggolan sembra aver ritrovato serenità, per la sua gioia, quella del mister ed anche dei tifosi. Dopo l’infortunio rimediato nel Derby ad Ottobre, il belga non è più riuscito a trovare la retta via.

Nainggolan bis, puntualità e buon umore

Una discesa infinita che ha toccato l’apice poco prima di Natale per colpa di un audio di Whatsapp, inviato da Nainggolan ad un amico. In quell’audio c’è tutta la tristezza e frustrazione per non essere al top con l’Inter. I tifosi non hanno preso benissimo le sue esternazioni e nemmeno la società che ha multato il giocatore per 100mila euro e lo ha escluso dalla partita contro il Napoli.

Anno nuovo, vita nuova. Questo è un motto utilizzato da molti di noi e che il Ninja sembra aver preso alla lettera. Sulle pagine di Tuttosport viene descritta la nuova vita del centrocampista che arriva sempre puntuale, o anche in anticipo, agli allenamenti portando tanti sorrisi e buonumore con il gruppo.

Spalletti lo ha portato in panchina nella partita di Coppa Italia contro il Benevento, senza farlo scendere in campo. Il programma di recupero non ammette imprevisti e Nainggolan segue un lavoro personalizzato per tornare finalmente in forma. Potenza e brillantezza sono le caratteristiche da riportare al massimo, in modo da portare finalmente benefici alla causa nerazzurra.

All’orizzonte c’è il Sassuolo, squadra che all’andata ha battuto l’Inter per 1-0. Era un’Inter che cercava di capire la propria forza, mentre ora i nerazzurri sono una squadra vera, ben consapevole dei propri mezzi. Nainggolan punta ad una maglia da titolare, per ricominciare ad essere quel leader che vuole Spalletti e per dimenticare una prima parte di stagione non certo memorabile.

Back to top button