Inter, ecco il piano di Marotta per una squadra spaziale

Inter – L’amministratore delegato interista sta vivendo giorni intensi, intento a rastrellare il mercato per portare in nerazzurro i migliori talenti in circolazione. Obiettivo: avvicinare l’Inter alla Juventus, per competere per il titolo.

Il primo della lista Marotta si chiama Federico Chiesa. Un’operazione totale tra cartellino e stipendio che si aggirerebbe attorno ai 100 milioni. L’Interesse della Fiorentina per Gagliardini potrebbe agevolare la trattativa.

Ma non è l’unico giocatore che interessa ai viola. Infatti la società viola ha chiesto informazioni anche per Karamoh, che di fatto potrebbe essere girato alla Fiorentina per abbassare il costo del cartellino.

Inter – Marotta punta Tanguy Ndombele e Aurélien Tchouaméni

Ma Marotta non si ferma a Chiesa. Dal Corriere dello Sport trapela un forte interesse per Tanguy Ndombele, centrocampista in forza al Lione. Uno dei centrocampisti più promettenti del panorama europeo. Era giá stato messo sotto esame da Paratici della Juventus. Costa circa 50 milioni di euro, ma Marotta non avrebbe dubbi sul suo valore tecnico. L’Inter spinge.

Oggi pomeriggio è arrivato l’ennesimo nome nuovo in casa interista. Aurélien Tchouaméni centrocampista, in forza al Bordeaux. L’inter ci starebbero facendo un pensierino. Vale circa 15 milioni di euro e potrebbe essere un prospetto importante. 15 presenze in prima squadra, di cui 9 in Europa League con un goal all’attivo. Davvero niente male per un classe 2000.

 

Chiudi il menu