Inter

Rinnovo Icardi, Wanda Nara assicura: “Si farà al 100%”

Rinnovo Icardi – Wanda Nara, nei panni di opinionista nella trasmissione “Tiki Taka” torna a parlare sul prolungamento del centravanti argentino, inviando diversi messaggi all’Inter.

La moglie e agente di Icardi  ha rilasciato dichiarazioni importanti sulla questione del rinnovo del contratto con l’Inter: “Mauro poco servito sabato? Sì, può capitare ma si dice che è sempre lui il colpevole. Ci sta, è abituato, è il capitano. Può capitare la partita in cui non sogni. Le voci sul rinnovo non lo destabilizzano: un campione come lui non sente la pressione, lui sa essere molto freddo e queste cose non lo preoccupano.”

Rinnovo Icardi, Wanda: “Spero in una settimana importante”

La showgirl prosegue: “Né Mauro né io abbiamo mai chiesto nulla, il problema è che sono sempre io la str*** di turno. Quando la società deciderà che è il momento giusto di chiamarci risponderemo e ci siederemo. C’è piena disponibilità a restare a lungo all’Inter.

Un appuntamento a breve? Ho ricevuto segnali positivi, spero che possa essere una settimana importante: il mio telefono è acceso, per me il rinnovo si farà al cento per cento anche se non ho ancora parlato con nessuno. Non mi piace sentire chi dice che lo spogliatoio dell’Inter dipende dal rinnovo di Mauro, perché equivale a dire che l’Inter è un club debole e questo non è affatto vero. La canzone “nerazzurri”? Non me l’ha fatta cantare Suning”.

Sull’iniziativa Brothers Universally United, che ha riempito San Siro con 11mila bambini in occasione del match con il Sassuolo: “Allo stadio c’erano anche i miei figli, presenti con la scuola calcio. Erano contenti, per loro è stata una bella esperienza. È stata una bellissima iniziativa, i cori e le voci dei bambini sono la cosa più pura che ci sia”.

Higuain? “Si vedeva da tempo che non stava bene, che sentiva le partite in maniera diversa. Si è visto nel derby, contro la Juventus e anche con l’Argentina. Forse ha alzato troppo l’asticella, probabilmente lui stesso si aspettava molto di più. Mauro è molto più freddo di lui.  Sabato prossimo  a C’è posta per te ci sarà anche Mauro”.

Fonte: Tiki Taka

Back to top button