Mercato Inter, il colpo che non ti aspetti: in Belgio sono sicuri

Mercato Inter – In questo periodo si scandagliano i movimenti dei giocatori, per accrescere il tasso tecnico della squadra, non solo in vista di gennaio, ma sopratutto per giugno. Ma molte volte i colpi di mercato si nascondono in casa.

Nel mercato invernale l’Inter ha ceduto Zinho Vanheusden in prestito allo Standard Liegi, decisione maturata sopratutto per fa tornare ad alti livelli dopo il grave infortunio al ginocchio. Il ragazzo qualche tempo fa affermava: “Sono realista, specialmente dopo l’infortunio sarebbe stato difficile sfondare all’Inter, quindi ho scelto di essere ceduto in prestito, dopo la prossima stagione vedremo se sarò pronto per il prossimo passo. Operazione che sembra aver portato i frutti sperati.

Mercato Inter –  Vanheusden e il paragone importante

Vanheusden ha saputo stupire tutti con la maglia dello  Standard Liegi tanto da  meritarsi parole di elogio dal proprio allenatore. «Sta diventando un top player e un giocatore pronto per la nazionale, più velocemente arriva lì, meglio è». queste le parole del tecnico Michel Preud’homme, che poi si e lascinado andare paragonando il ragazzo a Kompany. Una similitudine calzante, ha tutto: intelligenza, piedi, mentalità.

Il tecnico dello Standard spinge per rinnovare il prestito che scade a Giugno. L’Inter osserva interessata, e aspetta di capire se il giovane è pronto per la prima squadra. La Sampdoria spinge per inserirlo nella trattativa imbastita per Andersen. Intanto la società nerazzurra si gode un futuro campione, attenta a non cadere nel tranello “Zaniolo”.

Chiudi il menu