Inter

Inter, fatturato in aumento, Antonello: “Cresceremo ancora”

L’Inter prosegue il suo percorso virtuoso anche nel 2018. I ricavi sono aumentati del 7%, raggiungendo quota 281 milioni di Euro. Una crescita del settore commerciale che si è attestata al 14%, raggiungendo i 147.8 milioni di Euro, che rappresentano il 53% dei ricavi totali.

In tale crescita i diritti televisivi hanno contribuito per 97.7 milioni, mentre San Siro, ha portato in cassa circa 35.3 milioni di Euro. Il CEO Alessandro Antonello si ritiene soddisfatto, soprattutto per gli ottimi risultati che sono stati raggiunti in particolare in Asia.  Operazione che ha permesso di dare grande slancio alla crescita commerciale, aiutata allo stesso tempo dai validi risultati della biglietteria.

Inoltre, il dirigente, si è detto orgoglioso della squadra, per aver raggiunto brillanti risultati sul campo di gioco, che permetteranno, a partire dall’anno finanziario 2019, di ottenere nuovi importanti risultati anche in materia di ricavi.

Inter- Deloitte Money League: nerazzurri 14esimi. Scende la Juve

Oggi è stato pubblicato il rapporto di Deloitte sulla situazione finanziaria delle società calcistiche, che ha visto l’Inter fare un balzo in avanti in questa speciale classifica. Al Primo posto torna il Real Madrid con un fatturato pari a 750,9 milioni di Euro.

Quattro italiane si assestano nella top 20 di questo rapporto. Prima La Juventus che retrocede dalla 10° all’11° posizione con un fatturato di poco inferiore ai 400 milioni di Euro. L’Inter,  guadagna una posizione, ora 14°, con 17,7 mln di crescita nei ricavi commerciali e un +7% di aumento sul fatturato complessivo. Roma e Milan tornano nella classifica Deloitte dopo l’assenza dello scorso anno, rispettivamenta al 15° e al 18° posto. Perde la top 20 il Napoli.

*Tutti i dati citati fanno riferimento alla Deloitte Football Money League 2019

Back to top button