Inter-Icardi, matrimonio destinato a durare nel tempo

Mauro Icardi e l’Inter vogliono continuare insieme, su questo ormai non ci sono più dubbi. Tanti, troppi i segnali distensivi in tal senso, per poter pensare il contrario.

Si è tenuto il tanto atteso, primo incontro tra i dirigenti interisti e Wanda Nara, moglie e manager del capitano nerazzurro Mauro Icardi. Come più volte auspicato dalla proprietà, le parti si sono viste lontano dai riflettori. L’Inter infatti, si era detta molto seccata per il tanto risalto dato ad una vicenda che di speciale ha ben poco.

L’Inter ed Icardi pronti a venirsi incontro

Quindi, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, senza lasciar trapelare alcuna informazione al riguardo lo staff dirigenziale nerazzurro, nelle persone di Giuseppe Marotta, Piero Ausilio e Giovanni Gardini, si è seduto al tavolo delle trattative con l’agente del giocatore.

Si é trattato del primo incontro, da quando Marotta é arrivato all’Inter. Prima infatti le parti si erano scambiate solo messaggi per mezzo dei media. L’incontro pare aver dato i suoi frutti, entrambe le parti hanno dato piena disponibilità a continuare assiere, anche se restano distanze da colmare.

La signora Nara punta ad ottenere uno stipendio simile a quello che percepiva Gonzalo Higuain al Milan, circa 9 milioni di euro. Il club nerazzurro sarebbe fermo a 7. I due club sembrano disposto a venirsi comunque incontro, magari incontrandosi a metà strada. L’Inter spinta dal valore tecnico del giocatore e l’attaccante argentino dai sentimenti che lo legano al club ed alla città di Milano.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Chiudi il menu