Inter

Inter, Paratici vuole Zaniolo: pronta la doppia beffa per i nerazzurri

Ha fatto molto scalpore  la foto pubblicata da Il Tempo. Dal romanista Zaniolo, valutato a quanto sembra 40 milioni di euro, al nome del laziale «Savic» scritto sotto Pjanic e quindi sempre al centro dei pensieri del club pluricampione d’Italia, fino a Chiesa (50 milioni?), Tonali (20) e il genoano Romero (20).

Il quotidiano ricostruisce la vicenda: “Fabio Paratici pranza seduto al tavolo di un ristorante di un hotel in zona Brera, che frequenta spesso. Mangia e prende appunti. Un presente lo riconosce, lo osserva, muore dalla voglia di capire cosa stia scrivendo. E una volta che il direttore sportivo straccia quel foglio, lo lascia sul tavolo e si allontana, il tifoso-curioso pensa bene di raccoglierlo e rimettere insieme i pezzi.

Paratici pronto al grande sgambetto all’Inter: vuole Zaniolo

E’ solo una parte di una lista degli obiettivi bianconeri, recapitata poi a “Il Tempo” da un lettore, che l’ha ricevuta a sua volta da quel tifoso e ci ha chiesto di aiutarlo a interpretare quanto scritto da Paratici.

Il nome che sorprende è sicuramente quello di Zaniolo. Rappresenterebbe, in caso di acquisto per la Juventus, una doppia beffa. L’Inter vanta ancora una percentuale sulla rivendita del giocatore della Roma (“in caso di futuro trasferimento del Calciatore, A.S. Roma riconoscerà alla F.C. Internazionale un importo pari al 15% del prezzo di cessione”, recita il comunicato ufficiale giallorosso). In caso di cessione di Zaniolo alla Juve per 40 milioni di euro, all’Inter ne spetterebbero 6, ovvero il 15% del valore complessivo.

Fonte: Il Tempo

Back to top button