Carrasco, Marotta ha già sciolto il nodo ingaggio: le parole dell’agente

In casa Inter è tutta da risolvere la questione Ivan Perisic. Il croato ha chiesto la cessione, e i nerazzurri dovranno cercare un sostituto. Anche oggi si è allenato a parte, sintomo che l’addio è ad un passo.

Per raccogliere la sua eredità, oltre a De Paul, la dirigenza interista sta valutando un’altra ipotesi: quella che porta a Yannick Ferreira Carrasco, esterno offensivo belga attualmente in forza al Dalian Yifang, club cinese. Queste le parole di Sky Sport: “C’è un’altra pista: quella che porta a Ferreira Carrasco, esterno del Dalian Yifang. Sarebbe possibile uno scambio con Candreva, ma ci sarebbe anche la volontà del giocatore che, visto che gioca poco, potrebbe avere così una soluzione diversa.

Carrasco, parla l’agente

Secondo l’emittente, “il nodo di Ferreira Carrasco è l’ingaggio: guadagna 10 milioni a stagione in Cina, bisognerà capire la sostenibilità dell’operazione, servirebbe un discorso di “spalmatura” dell’ingaggio, magari su un anno in più di contratto.

Questioni risolvibili se ci sono le volontà: Carrasco è intenzionato a tornare in Europa, l’interesse del Milan è sempre più sfumato, mentre prende sempre più corpo quello dell’Inter, ci sono anche squadre della Premier come l’Arsenal“. Intanto ha parlato l’agente del calciatore ai microfoni di Inter Dipendenza: queste le sue dichiarazioni.

Fonte: Sky/ID

Chiudi il menu