Inter, vertice di mercato in sede: ci sono Zhang e Marotta

Un’ultima ora arriva direttamente dagli studi di Sky Sport. Steven Zhang ha raggiunto Beppe Marotta nella sede nerazzurra di Corso Vittorio Emanuele II. Il presidente nerazzurro darà presumibilmente il benestare o meno per le trattative che stanno coinvolgendo alcuni giocatori in uscita ed anche per quelli in entrata.

Steven Zhang in sede: le trattative accelerano

La trattativa più calda è quella riguardante Ivan Perisic. Il croato ha deciso di voler andar via a gennaio, senza concludere la stagione con l’Inter. L’Arsenal si è fatta avanti, ma i nerazzurri pretendono una cessione a titolo definitivo e non un prestito, come proposto dai Gunners.

In quest’ottica Steven Zhang potrebbe dare il via libera a Marotta e Ausilio in modo che venga trovato un sostituto a Perisic. Carrasco, attualmente impegnato nel campionato in Cina, sembra il prescelto e il suo entourage è a Milano in attesa di novità.

L’altro fronte riguarda Antonio Candreva. L’azzurro è triste all’Inter a causa del poco spazio concessogli da Spalletti ed anche lui è sul piede di partenza. Da capire se entrerà nella trattativa proprio per Carrasco, tramite uno scambio tra le due società.

Infine Marotta e Zhang inizieranno a progettare gli investimenti futuri. Nicolò Barella è ormai in pugno, grazie alla volontà dello stesso centrocampista di vestire la maglia nerazzurra. Il Cagliari però non si smuove dalla valutazione di 50 milioni di euro e per mantenere il vantaggio sulle pretendenti bisognerà attuare una scelta.

Chiudi il menu