Handanovic vs Donnarumma, Pagliuca promuove il rossonero

Gianluca Pagliuca, indimenticato ex portiere interista, dice, intervistato da “Radio Rai” la sua su Samir Handanovic.

Pagliuca definisce Handanovic fortissimo, ma sceglie Donnarumma

Queste le sue parole ad i microfoni della Rai: “Tra Donnarumma e Handanovic sceglierei il rossonero, solo per una questione anagrafica. Lo sloveno nerazzurro è fortissimo”.

Tra i due portieri effettivamente ci sono la bellezza di 15 anni di differenza. Lo Sloveno,34 anni suonati, ha probabilmente dato il meglio della sua carriera. Il ragazzo di Castellammare di Stabia ne compirà 20 a breve. Quindi in prospettiva futura, il portiere rossonero vincerebbe a mani basse la sfida.

Guardando solo alla stagione in corso, però il confronto si fa più interessante. Samir Handanovic, è un veterano di questa serie A, con oltre 400 gettoni nella massima serie. Lo Sloveno sta disputando una buona stagione.

Tanti interventi decisivi, ma anche qualche passaggio a vuoto. Tratti che hanno sempre contraddistinto i suoi anni in nerazzurro. Alla data odierna, ha giocato 22 partite in questo campionato, subendo solo 16 reti e mantenendo la sua porta inviolata in ben 11 occasioni.

Gianluigi Donnarumma, 20 anni ancora da compiere ma già 149 partite da professionista, in questa stagione ha avuto un rendimento in crescendo, finendo per essere spesso tra i migliori in campo del club rossonero. Anche per lui 22 presenze in questa serie A, 21 le reti subite e porta inviolata in 6 occasioni.

Il futuro sarà dunque per forza di cose appannaggio del più giovane tra i due. Ma allo stato attuale delle cose il portiere interista tiene testa alla grande al rivale rossonero.

Chiudi il menu