Inter

Il Bordeaux si scaglia contro Karamoh: ecco la decisione del tecnico

Arrivano oggi dalla Francia notizie non certo buone riguardo il giovane talento Karamoh. Il giocatore è attualmente in prestito al Bordeaux dove sta offrendo prestazioni molto buone, alternate a momenti decisamente no.

Karamoh non convocato per motivi disciplinari

Durante la conferenza stampa dopo la partita contro il Marsiglia, persa 1-0, l’allenatore dei Girondini ha comunicato alla stampa il motivo dell’esclusione di Karamoh dai convocati.

“E’ stato messo fuori rosa per decisione dello staff. Bisogna comportarsi in maniera professionale per far parte di una squadra.” 

Questo aumenta i problemi che il giovane sta avendo durante questa avventura formativa. L’Inter lo ha mandato in Francia per dargli la possibilità di crescere senza pressioni e con la possibilità di giocare tanti minuti. Oltre alla squadra anche i tifosi si sono scagliati contro di lui, dato che durante la partita al Velodrome si è distinto per aver pubblicato qualche storia sul social Instagram.

Karamoh nelle ultime settimane ha mandato molti messaggi d’affetto verso i colori nerazzurri, dicendosi pronto a tornare presto per dare il suo contributo. La sua giovane età lo porta troppo spesso fuori dai canoni al quale dovrebbe attenersi un calciatore professionista, ma le sue doti sul campo sono sotto gli occhi di tutti.

A luglio il prestito scadrà e la società deciderà se dare una possibilità al ragazzo. Con la sicura partenza di Perisic ed anche di Candreva le possibilità per lui aumentano. In questi mesi dovrà però dimostrare di meritarsi la maglia dell’Inter fin da subito.

Back to top button