Skriniar sempre al centro del mercato: una big inglese pronta all’offerta

Il calciomercato è finito, ma le squadre stanno già pensando a come programmare il prossimo. Milan Skriniar è senza dubbio uno dei giocatori con maggior appeal a livello mondiale, viste le sue incredibili doti difensive. Lo slovacco è arrivato all’inter nel luglio del 2017 e la cifra di 30 milioni spesa per lui sembrò folle per la stampa.

Skriniar, lo United ci riprova

Oggi Skriniar è uno dei difensori migliori al mondo e il suo valore è ben più alto di quello di un anno e mezzo fa. L’Inter ha tutto l’interesse nel blindare il colosso per i prossimi anni ed i discorsi per il suo rinnovo sono già in corso. Attualmente la scadenza è nel 2022, ma lo stipendio attualmente percepito da Skriniar è molto basso. 1,7 milioni di euro a stagione sono addirittura meno di quelli percepiti da Ranocchia per esempio.

Senza nulla togliere ad Andrea, ma le prestazioni del suo collega sono molto superiori. Ecco dunque che l’entourage del giocatore si è già fatto sentire in società e le parti stanno lavorando per un adeguamento ed allungamento del contratto.

Occhio però alle big europee. Il Manchester United su tutti ha sempre mostrato interesse per lui e dall’Inghilterra iniziano le voci che vedono Skriniar o Koulibaly al centro della difesa dei Red Devils nella prossima stagione. L’Inter ha già rifiutato una grande offerta nella scorsa finestra di mercato e se decidesse di privarsi del difensore lo farebbe solo per una cifra altissima.

Il Manchester United è quindi avvisato. Per arrivare a Skriniar bisogna fare all’Inter un’offerta vicina ai 90 milioni di euro, altrimenti non ci si potrà sedere al tavolo delle trattative con Beppe Marotta ed Ausilio.

Fonte: Manchester Evening News

 

Chiudi il menu